Second Opinion

La “Second Opinion” è una pratica clinica  che nasce dall’esigenza e dal diritto del paziente di ricevere o confermare la diagnosi per la propria condizione patologica.

Con la Second Opinion il paziente di propria iniziativa o indirizzato da un suo congiunto e/o dal medico curante può ricorrere al parere di un medico e/o di altra istituzione assistenziale diversi da quelli che lo hanno in cura per confrontare, confermare o correggere una prima diagnosi o un’indicazione terapeutica, sia medica che chirurgica.

Ognuno ha diritto, infatti,  a richiedere una Second Opinion su una diagnosi, o sulla scelta di trattamento medico e/o intervento chirurgico che riguarda la sua salute e ciò non deve pregiudicare la fiducia nel proprio medico curante.

La Second Opinion è infatti finalizzata ad integrare le cure ricevute dal medico attualmente curante: è fondamentale preservare il rapporto paziente-medico curante in quanto i vantaggi sono massimizzati se e solo se il medico curante è coinvolto nella Second Opinion stessa.

La Seconda Opinione alla Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli:
più scelta per i pazienti, più certezza nelle decisioni.

Perché ottenere una Seconda Opinione ?

Una Second Opinion è una risorsa preziosa quando ci si trova di fronte a situazioni di salute difficili o scelte per quanto riguarda le opzioni di trattamento. Le Second Opinion sono abbastanza comuni in tutto il settore sanitario e sono spesso utilizzate dai medici curanti per aiutare a fornire la migliore assistenza possibile ai i loro pazienti.

La Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli offre un servizio di Second Opinion in remoto per fornire ai pazienti e ai loro cari la possibilità di usufruire tempestivamente del parere dei nostri specialisti.
Attualmente il Servizio è offerto dai seguenti professionisti, conosciuti per l’esperienza e la capacità nella diagnosi e trattamento di molti problemi di salute: Scarica l’elenco

Per richiedere una Seconda Opinione

Modalità di richiesta della Second Opinion

Prima di avviare il Servizio di Second Opinion in remoto della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, occorre leggere e sottoscrivere i termini e le condizioni del nostro servizio (allegato 1: Consenso al trattamento dei dati personali).

La Second Opinion può essere richiesta dal paziente o da legale rappresentante contattando il Servizio di Second Opinion al numero telefonico 0630158207 o inviando la stessa all’indirizzo di posta elettronica: secondopinion@policlinicogemelli.it

Ricevuta la richiesta, i nostri operatori daranno le indicazioni per l’avvio dell’iter del servizio.

Nel caso in cui il Vostro curante voglia mettersi in contatto direttamente con i nostri professionisti, lo potrà fare tramite mail o telefono.

Invio richiesta del servizio

Una volta ricevuta la richiesta sarete contattati per l’attivazione del servizio per il quale sarà necessario inviare la documentazione clinica (referti, CD imaging, cartelle cliniche), da sottoporre alla valutazione dei nostri specialisti accompagnata dalla seguente modulistica:

La documentazione completa può essere inviata tramite fax, email, o corriere per il quale sarà nostra cura provvedere al servizio.

RECAPITI:
Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli – Servizio Second Opinion

Il servizio di Second Opinion verrà attivato entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta.

Termini di pagamento del servizio

Il costo per una richiesta di Second Opinion della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli è di € 250.
Inoltre:

  • se si richiede un’ulteriore consulenza: radiologica o di anatomia patologica o di altro specialista si prevede un costo addizionale di 125 €;
  • se si richiede la relazione clinica redatta da 3 specialisti (oncologo o radioterapista, radiologo e chirurgo) il costo è di 425 €  complessivi;
  • se si richiede la relazione clinica redatta da 4 specialisti (oncologo e radioterapista, radiologo e chirurgo) il costo è di  495 € complessivi.

Effettuazione della Second Opinion e recapito della risposta

La valutazione dei nostri specialisti avviene entro 7 giorni lavorativi dalla ricezione della vostra documentazione. (In caso di valutazione multidisciplinare occorreranno 15 giorni lavorativi).

A seguire riceverete la relazione formale di Second Opinion degli Esperti della nostra Fondazione, secondo la preferenza espressa nel modulo di richiesta (Allegato2).

La Vostra documentazione verrà tenuta presso i nostri archivi per la durata temporale prevista dalla normativa vigente.