Project Description

Disturbi del comportamento alimentare

I Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione costituiscono un gruppo eterogeno di patologie psichiatriche in continuo aumento, con importanti implicazioni mediche a breve e lungo termine.
L’approccio a questi disturbi prevede un’accurata valutazione della forma psicopatologica e del livello di compromissione biologica ad esso correlata.
L’indagine si rivolge a pazienti che manifestano un disagio sia da un punto di vista psicologico/psichiatrico come:

  • gravi implicazioni a livello di autostima e capacità relazionali, compromettendo la vita sociale e quella lavorativa
  • sviluppo di forme depressive
  • abuso di sostanze

Da un punto di vista clinico appare evidente il rischio elevato di alterazioni elettrolitiche, che nelle forme più gravi possono risolversi in serie problematiche cardiache e a livello metabolico incidere sul sistema riproduttivo e/o di crescita dell’individuo uomo o donna che sia.

Al fine di un corretto inquadramento diagnostico, dunque, le figure professionali coinvolte che collaboreranno in maniera coerente e allineata sono lo psichiatra, lo psicologo nella sua duplice veste psicodiagnostica e psicoterapeutica, il medico endocrinologo.
Il riconoscimento tempestivo delle condizioni di rischio e la creazione di un percorso terapeutico adeguato consentono di ridurre il rischio di complicazioni, acuzie e cronicizzazioni del disturbo.
Il pacchetto sarà così costruito:
Fase diagnostica

  • VISITA ENDOCRINOLOGICA
  • VISITA PSICHIATRICA
  • TEST PSICODIAGNOSTICI

A seguire:

  • VISITA ENDOCRINOLOGICA DI CONTROLLO
  • VISITA PSICHIATRICA DI CONTROLLO
  • Pacchetto disturbi del comportamento alimentare – €  320

  • Follow-Up disturbi del comportamento alimentare – €  180

Al termine della fase diagnostica verrà consegnata al paziente una relazione completa, ed il paziente verrà indirizzato ad una terapia.